Presentazione

Con l'ultimo decreto governativo il divieto delle riunioni è spostato fino a Venerdì 03/04/2020
Preghiamo il Signore gli uni per gli altri ricordandoci che la nostra chiesa locale è parte di quella spirituale. Realizziamo e viviamo quindi la presenza del Signore e la comunione dei fratelli stretti intorno a Lui in spirito, dove non ci sono barriere di sorta.